fritlunedì-venerdì, 9:00-20:00 | Contatto the Clinic : +39 340 6560898
The Clinic > Trapianto di capelli > Fermare la perdita di capelli

Cosa fare contro la calvizie ?

Come combattere la calvizie ?

La calvizie è una malattia che colpisce soprattutto gli uomini. I primi segni appaiono di solito dopo i 35 o 40 anni, ma in alcuni casi possono apparire molto prima. Questo si chiama calvizie precoce. Qual è la ragione di questo fenomeno e quali sono le possibili soluzioni ? Esistono soluzioni efficaci per la calvizie ? Questo è ciò che cercheremo di vedere attraverso queste poche righe.

Cos'è la calvizie ?

La calvizie è un disturbo che appare più spesso tra gli uomini, di solito dopo i 35 anni. Si tratta semplicemente di una perdita di capelli per gli uomini che soffrono di questo male. La perdita è progressiva sulla fronte o sulle tempie. Si parla di calvizie precoce quando appare prima, intorno ai 20 anni.

Come si spiega l’insorgenza della calvizie ? Il più delle volte è ereditario. Si tratta infatti di un eccesso di ormoni maschili. Questo alto livello di ormoni accelera il ciclo di vita dei capelli, facendoli cadere più rapidamente. In breve, se il padre è calvo, è probabile che lo sia anche il figlio, probabile sì, ma non è sempre il caso.

Capire l'alopecia androgenetica

L’alopecia androgenetica è il nome scientifico della calvizie, che significa perdita di capelli. Attenzione: le diverse forme di calvizie non sono malattie. Infatti, non hanno alcun impatto sulla salute dei pazienti che ne soffrono, solo un impatto psicologico che può essere più o meno grave.

L’azione degli ormoni sui follicoli e la crescita dei capelli

Come già detto, l’alopecia androgenetica è di origine ereditaria ed è correlata a un’eccessiva produzione di ormoni. Inoltre, le persone che sperimentano la perdita di capelli sono generalmente più sensibili agli androgeni, cioè agli ormoni maschili (testosterone, per esempio). Questi agiscono direttamente sul ciclo di sviluppo dei capelli.

  • La fase anagen: è il periodo di crescita dei capelli, che può durare da 3 a 5 anni. Il pelo si sviluppa nel follicolo pilifero e ha una dimensione normale.
  • La fase catagen: il pelo smette di crescere e si ritira gradualmente nel follicolo.
  • La fase telogen: il pelo è pronto per essere espulso dal follicolo per essere sostituito. La fase telogen dura alcuni mesi e, alla fine, i capelli cadono.

I ricercatori hanno concluso che gli androgeni interrompono la fase anagen della crescita dei capelli, cioè la fase di crescita. Questi ormoni maschili accelerano il processo, che si traduce nella formazione di capelli di un calibro inferiore. Questo si traduce in capelli più sottili e leggeri, dando l’impressione di una testa rada o addirittura completamente nuda. Inoltre, gli androgeni hanno un impatto diretto sul follicolo pilifero, che si restringe e poi scompare.

Purtroppo, questo problema di perdita di capelli è inevitabile e soprattutto irreversibile. In altre parole, nemmeno i farmaci come il Finasteride o il Minoxidil possono superarlo. Solo gli impianti di capelli sono una soluzione efficace per combattere la calvizie precoce e ritrovare così una testa densa e piena di capelli, una testa che ti sta bene e ti rende felice.

Buono a sapersi: anche se l’alopecia androgenetica colpisce soprattutto i giovani uomini o i quarantenni, anche alcune donne possono soffrirne. Le donne soffrono molto di più degli uomini di calvizie.

La scala Norwood Hamilton, per misurare l’evoluzione della calvizie

Pensa di soffrire di calvizie maschile precoce ? Se è così, per valutare la tua perdita di capelli, dai un’occhiata alla scala Norwood Hamilton. Si compone di 12 fasi, che illustrano i sintomi di questo fenomeno. La prima fase indica l’inizio della calvizie. La fase successiva è la calvizie dei golfi frontali e poi della parte superiore della testa. Nella fase finale, l’attaccatura dei capelli è solo pochi centimetri sopra le orecchie. La scala Norwood-Hamilton copre tutti i tipi di alopecia androgenetica, anche la calvizie precoce. Se hai una calvizie precoce faremo in modo che i tuoi capelli ricrescano rapidamente e la calvizie non sarà più un problema per tutta la tua vita adulta.

Quali sono le altre cause della calvizie ?

Anche se si parla più spesso di calvizie ereditaria, non è l’unico fattore che può causare la perdita di capelli. La calvizie giovanile può anche essere spiegata da altre cause, come una dieta scarsa, lo stress prolungato o l’ansia grave. Inoltre, i malati di cancro trattati con la chemioterapia sperimentano anche la perdita di capelli. Sono stati evidenziati anche altri fattori. È vero, anche le carenze di vitamine H o B6 possono costituire una causa di calvizie. Altre volte, gli shampoo con una composizione troppo aggressiva o una colorazione abusiva possono causare la perdita di capelli, che sia precoce o no. Una buona dieta e uno stile di vita sano non solo limitano la perdita di capelli, ma aiutano anche a migliorare la tua salute.

Attenzione: la calvizie causata da un trattamento potente, da una dieta inadeguata, dallo stress o da malattie non è irreversibile. Infatti, questo fenomeno non deve essere confuso con la calvizie precoce o l’alopecia androgenetica. In altre parole, la ricrescita è perfettamente possibile e gli impianti di capelli non sono necessari, almeno per un po.

Esistono trattamenti efficaci ?

Quando si vuole far ricrescere i capelli dopo la calvizie, è normale guardare le diverse soluzioni che esistono. Quando quest’ultimo non è dovuto a una presenza troppo forte di ormoni maschili, si può ricorrere, per esempio, a trattamenti farmacologici. In precedenza, abbiamo menzionato il Minoxidil, così come la Finasteride, che sono relativamente efficaci nei casi di calvizie maschile precoce. Ma, perché questo sia efficace, è meglio rilevare la calvizie il più presto possibile, e iniziare il trattamento in conseguenza, in modo che la vostra perdita di capelli sia rallentata o addirittura completamente fermata.

Nella maggior parte dei casi, questi trattamenti devono essere presi per tutta la vita. Aiutano a rallentare la caduta dei capelli, e a volte anche a farli ricrescere. Anche la gestione dello stress e dei disturbi d’ansia può aiutare a moderare la caduta dei capelli. Tuttavia, la soluzione più efficace per ritrovare una testa piena di capelli è un trapianto di capelli. Sempre più uomini calvi ricorrono a questa tecnica e sono molto felici del risultato. Inoltre, l’impianto di capelli può essere considerato anche per i pazienti che soffrono di calvizie precoce ! Infatti, questa tecnica è adatta a tutte le fasi della calvizie.

E per quanto riguarda il trapianto di capelli robotico ?

Il trapianto di capelli robotico è una soluzione estremamente efficace. Cosa comporta ? È una tecnica chirurgica che permette la ridistribuzione dei capelli presenti nelle zone che soffrono di calvizie. In concreto, i follicoli di capelli sono estratti da una zona donatrice e poi ridistribuiti nelle zone senza capelli.

La procedura è rapida e indolore, poiché un anestetico locale viene applicato dalla mesoterapia. Delle strisce sottili sono poi utilizzate per camuffare le cicatrici per il tempo necessario, finché i capelli ricrescono di nuovo.

I robot ARTAS sono una vera innovazione tecnologica in questo settore. La procedura è veloce, ma può comunque richiedere dalle tre alle cinque ore di operazione secondo il numero di trapianti da impiantare. I vantaggi di questa tecnica sono la velocità, la precisione, l’efficienza e la sicurezza. Per ottenere una crescita naturale dei capelli, oggi non c’è opzione migliore di questa. Inoltre, gli effetti collaterali del trapianto di capelli robotico sono perfettamente gestibili.

Se la calvizie precoce può essere fonte di molti complessi, ci sono comunque soluzioni efficaci per superarla. Perdere i capelli non è un fine in sé. La cosa più importante è essere in grado di rilevare la calvizie il più presto possibile, e determinare la causa abbastanza rapidamente. Così, possiamo considerare un trattamento adattato ed efficace per il suo tipo di calvizie.

Volete maggiori informazioni su come combattere la calvizie ?

Contact
close slider

Formulaire de contact

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

×

Hello!

Click one of our contacts below to chat on WhatsApp

× Comment puis-je vous aider ?