fritlunedì-venerdì, 9:00-20:00 | Contatto the Clinic : +39 340 6560898

Trapianto di capelli

La perdita dei capelli, conosciuta anche come calvizie o alopecia, non è un sintomo di malattia e non rappresenta un rischio per la salute. Invece, la perdita dei capelli può causare danni considerevoli, come la perdita di autostima e lo sviluppo di complessi.

Calcolatore di trapianti

Stima il numero di trapianti di cui hai bisogno cliccando sulle diverse aree del cuoio capelluto !

Estimations de greffons et de cheveux
  • Zone 1
  • Zone 2
  • Zone 3
  • Zone 4
  • Zone 5
  • Zone 6


1 2 3 4 5 6
1 1 2 2 2 3 4 5 5 5 6
5 5 5 4 6

Ceci n'est qu'une simulation et ne peux en aucun cas remplacer l'avis d'un expert.

Impianto robotico di capelli

The Clinic ha l’unico dispositivo ARTAS a Parigi che permette la raccolta automatica delle unità follicolari.

Con l’aiuto dello specialista, il robot seleziona le unità follicolari da prelevare casualmente dalla zona donatrice utilizzando un programma di identificazione specifico. Il braccio articolato ARTAS estrae l’UF ruotando intorno all’area da estrarre. Una volta che l’UF è stato rilasciato dal cuoio capelluto, viene raccolto nello stesso modo del metodo manuale, e poi impiantato in una seconda fase.

Ci sono solo 3 centri in Francia che offrono il trapianto robotico ed è attualmente l’unico sistema con un tasso di perdita di solo il 3-5%.

Il sistema robotico è anche capace di prelevare capelli afro, crespi o ricci, mentre il metodo manuale gli impedisce di farlo a causa di un impianto specifico nel cuoio capelluto.

Infine, il trapianto robotico è molto più interessante per il vostro budget, poiché tiene conto del numero di trapianti impiantati e non del numero di trapianti rimossi come nel caso del metodo manuale. Si paga quindi solo per i capelli che vengono effettivamente trapiantati sulla vostra testa.

Come funziona un trapianto di capelli ?

I capelli vengono rimossi come segue: il chirurgo specialista toglie le unità follicolari dal cuoio capelluto con un punzone. Si tratta di un trapano circolare con un diametro da 0,7 a 1 mm circa. Ogni unità follicolare è più o meno grande dipende del numero di capelli che contiene.

Estrazione delle unità follicolari (UF)

L’operazione di trapianto è divisa in due fasi. Il primo passo è quello di estrarre tutte le unità follicolari necessarie per il reimpianto e di ordinarle secondo il numero di capelli che contengono (1 capello, 2 capelli, 3 capelli, …). L‘obiettivo di questo ordinamento è quello di poter dare più o meno volume alle diverse parti che mancano. Per esempio, un’unità follicolare composta da diversi capelli sarà impiantata più verso la parte posteriore del cranio, mentre un singolo capello è riservato alle parti frontali, che sono più visibili e molto più sottili.

La rimozione delle unità follicolari (UF) dura più a lungo del trapianto perché il chirurgo deve essere estremamente attento a non romperle o danneggiarle. È la qualità del raccolto che determinerà poi la qualità del risultato finale. Più gli trapianti sono danneggiati, più alto è il tasso di perdita. È generalmente tra il 20 e il 50%, il che significa che la metà dei peli rimossi può essere inutilizzabile.

Gli UF devono essere raccolti in quantità sufficiente per anticipare la morte di alcuni di loro durante il trapianto o per contrastare la perdita di trapianti sopravvissuti nei liquidi di conservazione.

Trapianto di capelli robotico

Nella seconda fase, il forcipe o il Choï implanter sono due metodi possibili di impianto dei follicoli. L’impianto del forcipe richiede piccole incisioni nel cuoio capelluto per inserire gli UF utilizzando pinze chirurgiche.

Noi, preferiamo l’altro metodo, molto meno traumatico per il cuoio capelluto: l’impianto Choï. Sotto anestesia locale, il chirurgo utilizza un implanter composto da un ago smussato e uno stantuffo. Quando il follicolo viene inserito nell’implanter, viene calcolato l’angolo di impianto e poi, premendo semplicemente lo stantuffo, l’UF verrà introdotto come la mina di un portamina. Questa tecnica permette un risultato più denso che con un impianto con forcipe (70 UF/cm2), e i gesti sono più precisi che con una microincisione nei capelli.

The Clinic usa questo tipo di chirurgia manuale solo per casi di calvizie leggera, cioè per operazioni che non richiedono più di 1000 unità follicolari da trapiantare. Al di sopra di una certa quantità di UF da prelevare, operiamo con ARTAS, il nostro sistema di trapianto robotico.

Volete un preventivo gratuito per un trapianto di capelli ?

Come contrastare l’alopecia androgenetica o la calvizie ?

La calvizie, cioè la perdita dei capelli, è spesso fonte di complessi e di mancanza di fiducia in se stesso. Questa perdita di capelli, che lascia la pelle parzialmente o totalmente nuda, è chiamata alopecia in termini medici. La calvizie, o alopecia androgenetica, è la forma più comune di alopecia. Colpisce principalmente gli uomini.

Ci sono diverse soluzioni, a volte medicate, per liberarsene. L’efficacia di questi trattamenti è abbastanza relativa e dipende molto dalle cause della calvizie. A volte, la perdita di capelli è legata allo stress o all’ansia, o ad una dieta scorretta. Altre volte, la ragione è puramente ormonale. In questo caso, bisogna considerare la soluzione dell’impianto di capelli. La caduta dei capelli è un fenomeno naturale fortemente determinato dall’eredità.

Conoscere il ciclo di vita dei capelli, per capire meglio la calvizie

Il ciclo di vita dei capelli consiste in tre fasi diverse:

La fase anagen: è il periodo di crescita, che dura tra i 2 e i 5 anni. Con l’invecchiamento o la comparsa della calvizie, la fase anagen dura meno tempo.

La fase catagen: è caratterizzata dalla cessazione della crescita dei capelli. Questo fenomeno fa che il bulbo si sposti di nuovo nel follicolo pilifero, che tuttavia rimane attaccato al cuoio capelluto.

Fase telogen: dura circa 7 mesi. Durante questo periodo, il follicolo pilifero comincia a produrre nuovi capelli. Quello vecchio, alla fine della sua vita, cadrà rapidamente.

Volete soluzioni per la perdita dei capelli ?

Quali sono le cause de l’alopecia androgenetica ?

Ancora oggi, le cause precise della calvizie non sono note dai scienziati. Tuttavia, è possibile affermare che questo fenomeno è legato alla produzione di ormoni maschili: testosterone, tra gli altri. Questi ormoni hanno un effetto diretto sul ciclo di vita dei capelli. Alcuni individui sono più sensibili a questi ormoni maschili. In queste persone, possiamo vedere una riduzione della durata della fase anagen, cioè la fase di crescita dei capelli. Questo fenomeno è anche accompagnato da una riduzione del diametro della fibra capillare. In altre parole, i capelli diventano sempre più sottili, fino a diventare quasi invisibili. Inoltre, la calvizie porta anche a un restringimento del follicolo pilifero, che quindi smette di svolgere il suo ruolo.

Calvizie: un problema che colpisce anche le donne

Anche se la perdita di capelli è molto più rara per le donne, questo fenomeno esiste. Tuttavia, le cause di questa condizione non sono ancora ben conosciute, anche se si presume che sia dovuta anche alla sensibilità agli ormoni maschili (che sono prodotti dalle donne in piccole quantità). Sembra anche che la calvizie femminile sia ereditaria. In questo caso, si trasmette da madre a figlia.

Volete un rimedio per densificare i vostri capelli ?

Perché fare un trapianto di capelli ?

Il trapianto di capelli ha il vantaggio di essere un’opzione molto efficace nella lotta contro la caduta dei capelli. Tuttavia, prima di iniziare, è importante essere consapevoli di alcune cose. La prima cosa da sapere è che l’area donatrice è quella del paziente. In altre parole, la donazione di capelli proviene dalla persona che si sottoporrà al trapianto di capelli. Il rischio di rigetto è quindi quasi nullo, il che garantisce buoni risultati irreversibili.

Quando dovrei considerare un impianto di capelli per riacquistare capelli densi ?

Come abbiamo visto, l’alopecia è un fenomeno irreversibile. Questo significa che la ricrescita dei capelli non è possibile. Pertanto, l’impianto di capelli dovrebbe essere considerato in questo caso.

Buono a sapersi: alcune patologie o situazioni possono portare alla perdita di capelli. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, i capelli ricrescono dopo poche settimane. Nel caso dell’alopecia, per esempio, la perdita di capelli legata allo stress o al cambio di stagione, o in seguito a un trattamento farmacologico, la perdita temporanea di capelli non è nulla di cui preoccuparsi. L’alopecia temporanea può anche essere causata da malattie come la tigna, da un forte shock emotivo, ma anche dalla chemioterapia.

Notate che state perdendo i capelli a ciocche senza una ragione particolare? In questo caso, è del tutto possibile consultare un medico di The Clinic. Con lui o lei, potrete valutare la situazione e approfittare della procedura più adatta alle vostre esigenze.

La chirurgia dei capelli è una procedura con risultati affidabili

Ci sono naturalmente altri vantaggi del trapianto di capelli, a cominciare dal fatto che non c’è bisogno di un’anestesia generale. In effetti, un semplice anestetico locale è sufficiente. Le unità follicolari vengono prelevate dalla zona donatrice del cuoio capelluto, e gli impianti vengono poi realizzati secondo la tecnica scelta.

Naturalmente, l’impianto di capelli rappresenta un certo budget, ma il costo può variare secondo il metodo scelto. Questo sarà determinato dal chirurgo, dopo aver consultato il paziente. I primi risultati richiedono generalmente qualche mese per apparire, ma offrono un risultato sostenibile e, soprattutto, naturale. La vostra pazienza sarà quindi ampiamente ricompensata.

Per quanto riguarda la procedura in sé, è molto veloce, il che è un altro vantaggio significativo. Nella maggior parte dei casi è sufficiente un solo giorno, ma questo dipende, ovviamente, dalla quantità di microtrapianti richiesti. Se è necessario un gran numero di impianti, l’intervento sui capelli richiederà logicamente più tempo.

Ovviamente, il vantaggio principale dell’impianto di capelli è la sua efficacia. L’affidabilità dei risultati è abbastanza apprezzabile. I capelli sono di nuovo densi e il risultato è naturale. Non c’è modo migliore per recuperare la fiducia in se stesso e sentirsi meglio, sia fisicamente che psicologicamente.

Dovete anche sapere che possiamo applicare una procedura equivalente facendo degli impianti per riempire i buchi nella barba.

Volete un preventivo gratuito per gli impianti di capelli ?

Contact
close slider

Formulaire de contact

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

×

Hello!

Click one of our contacts below to chat on WhatsApp

× Comment puis-je vous aider ?